|Home |


 

Streghe

 di Milano

Le streghe, quelle vere, non sappiano se esistono o se siano mai esistite, sono esistite invece donne e uomini che credevano un qualcosa di diverso, di magico e di molto antico, ovvero alla religione dei nostri avi, prima dell'avvento del cristianesimo. Il solo fatto di credere nella spiritualitÓ della natura, nella dea madre, o nelle altre divinitÓ pagane poteva per˛ costare caro, anche se, spesso, chi veniva giustiziato per stregoneria, semplicemente non credeva in nulla, oppure si reputava essere un buon cristiano.
In questo video si ricostuisce la storia di queste persone mostrando i luoghi dove avvenivano torture e punizioni, quasi sempre letali per le malcapitate e i malcapitati che passavano per le mani della sacra inquisizione.




Nel video, Piazzale Vetra, Sant'Eustorgio, Piazza Mercanti, San Lorenzo.
un ricordo speciale per la "strega" Sibilla Zanni uccisa da chi pensava di essere al di sopra della divinitÓ che esso stesso adorava.